Avellino, ventenne fermato con coltello a serramanico

post-title
Fonte Immagine: IlCiriaco.it

Dovrà rispondere di porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.

Porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere: è il reato di cui dovrà rispondere un ventenne di Avellino, denunciato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia.

In orario serale il giovane, fermato nel capoluogo irpino alla guida di un’auto, all’esito di perquisizione è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico: opportunamente interpellato, non ha fornito ai militari operanti una valida giustificazione in merito a quanto rinvenuto.

Il coltello è stato sottoposto a sequestro e il ventenne deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta