Brusciano: “mozzarella” di cocaina nella camera da letto

post-title
Fonte Immagine: TGcom24

Arrestato a Brusciano il 33enne Raffaele Tizzano

Arrestato, dalla Sezione Operativa dai Carabinieri di Cisterna, Raffaele Tizzano in seguito a una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo 33enne dove i militari hanno rinvenuto una “mozzarella” di cocaina del peso di 717 grammi e 7 panetti di hashish per oltre 600 grammi di sostanza in uno zaino a fini di spaccio.

L’uomo ritenuto responsabile è stato condotto in carcere ed è in attesa di giudizio. Per lui si configura l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta