Brusciano: arrestati due pusher

post-title
Fonte Immagine: Repertorio

Arrestati due pusher a Brusciano in via Borsellino. Entrambi erano già noti alle forze dell'ordine.

I Carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna hanno arrestato Salvatore Zerlenga e Luigi Parrella, 31 e 43 anni. Entrambi erano già noti alle forze dell’ordine.


I due si trovavano a Brusciano in Via Borsellino e durante una perquisizione sono stati trovati in possesso di 66 dosi di cocaina, 84 di crack e 492 euro in contante ritenuto provento illecito.
Sono ora ai domiciliari, in attesa di giudizio. Dovranno rispondere all'accusa di detenzione di droga a fini di spaccio.

Gli accusati sono: Zerlenga Salvatore nato a Napoli il 31 dic. 90, residente a Sant’Anastasia e Parrella Luigi nato a Mariglianella – Na – il 22 mar. 79, residente in Brusciano.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta