Ex Whirlpool: operai bloccano autostrada a Napoli

post-title
Fonte Immagine: Ansa.it

Oggi vertice in Prefettura sul progetto del Consorzio

I lavoratori della ex Whirlpool di via Argine hanno bloccato per circa un’ora lo svincolo che collega il centro città con le autostrade per Salerno e Roma, all’altezza del sito industriale.

Il blocco è stato rimosso dopo la convocazione di un incontro in Prefettura, fissato per stamattina, al quale prenderanno parte i sindacati di categoria, la Regione e il Comune per riavviare il percorso di costituzione del Consorzio di imprese pronto a rilevare le aree e a riconvertire le attività per una nuova mission industriale in grado di garantire continuità occupazionale agli ex dipendenti Whirlpool.

Il motivo della protesta sta proprio nel rinvio del tavolo, inizialmente previsto per il prossimo venerdì, annunciato proprio sulle questioni relative al Consorzio. Il sindacato ha annunciato per stamattina un presidio di protesta dinanzi alla sede della Prefettura.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta