Furto di acqua: denunciati due 50enni in provincia di Avellino

post-title
Fonte Immagine: il centro

I due avevano rimosso i sigilli e istallato un rubinetto per ottenere in modo illecito la fornitura di acqua.

Due 50enni sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di Castelfranci perchè ritenuti responsabili di furto di acqua.

Presso un rudere di Castelfranci, i Carabinieri hanno constatato la rimozione dei sigilli, apposti dalla società fornitrice a chiusura della valvola dell’acqua. Inoltre, i due denunciati avevano istallato un rubinetto con lo scopo di ottenere in modo illecito la fornitura di acqua per l’irrigazione di terreni agricoli.
 
Entrambi i soggetti sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino con l'accusa di furto aggravato.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta