Hashish per 2milioni di euro in auto. 37enne arrestato

post-title
Fonte Immagine: ansa

I carabinieri indagano sull'origine dell'hashish

Un 37enne incensurato di Nocera Inferiore è stato fermato dai Carabinieri allo svincolo autostradale di Casoria (Napoli). Nella sua auto sono stati ritrovati 7 pacchi di iuta sigillati, all'interno 231 chili di hashish per un valore di 2 milioni di euro.

A destare il sospetto dei militari è stato il forte l'odore di naftalina che proveniva dall'interno della vettura al momento del controllo, sicuramente un trucco per cercare di sviare i cani antidroga.

La scoperta di cosa contenevano i pacchi è avvenuta in caserma. Tutti i pacchi riportavano la scritta "136 + BMX". All'interno droga.

I panetti di hashish riportavano in copertina le foto di frutti esotici.

Il 37enne è stato accusato di detenzione di droga a fini di spaccio. L'uomo è stato trasferito in carcere mentre sono in corso indagini da parte dei Carabinieri sull'origine di quell'hashish.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta