Il 28 Giugno Nola si colora di musica e tradizione

post-title
Fonte Immagine: Repertorio

Martedì 28 giugno Nola si colora di musica e tradizione a partire dalle ore 21:00 in Piazza Duomo.

La fondazione dei gigli, promotrice dell’evento si è impegnata a celebrare la millenaria tradizione dei gigli, diventata patrimonio dell’Unesco nel 2013 con un’orchestra diretta dai maestri Pino Cesarano, Felice e Franco Forino con 30 elementi. Ad aggiungere lustro alla serata le voci di Eddy De Palma e Valentina Stella che si cimenteranno nell’interpretazione di alcune importanti canzoni della tradizione nolana, aggiungendo a queste, propri pezzi tratti dal repertorio classico napoletano.

Da cornice a questo spettacolo, i due gigli e la barca che stanno accompagnando il tradizionale giugno Nolano e che resteranno in Piazza fino al 30 giugno. A colorare e rendere ancora più unica l’iniziativa la sfilata degli abiti di Giovanna PanicoUfficio Stile” che metteranno in risalto i colori e i valori dei gigli di Nola. Durante la serata sarà eseguito, inoltre, per la prima volta “Gospel for Nola” scritto da Mario Cesarano  presidente della fondazione della festa dei gigli e interpretato da Enrico Bernardo con il coro DNA.La serata verrà presentata da Titta Masi e Antonio D’Ascoli.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta