Incendio in condominio a Napoli 3 famiglie sgomberate

post-title
Fonte Immagine: Ansa.it

Uomo ricoverato per ustioni. Distrutta una casa, danni in altre 2.

In prima mattinata è divampato un incendio a Napoli in uno stabile di Poggioreale, precisamente in Via Santa Lucia Filippini a Brecce Sant’Erasmo.

L’incendio si è sviluppato in un appartamento al quarto piano che è andato completamente distrutto, per poi diffondersi a macchia d’olio interessando anche altri due appartamenti posti al terzo e quarto piano anche loro pesantemente danneggiati.

Tre i nuclei familiari coinvolti, per un totale di 5 persone, che hanno trovato autonoma sistemazione, tra queste una ha riportato serie ustioni al braccio che hanno reso necessario il ricovero in ospedale.

Sul posto segnaliamo il tempestivo intervento dei vigili del fuoco che hanno domato completamente l’incendio e la presenza di Carabinieri, Polizia locale e Protezione civile.

Immediata anche la presenza dell’assessore alla Sicurezza Antonio De Iesu che ha informato costantemente il sindaco Gaetano Manfredi sugli sviluppi e la presidente della Quarta Municipalità Maria Caniglia. L’assessore al Welfare Luca Trapanese ha verificato le necessità per le famiglie coinvolte di ulteriore assistenza.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta