Incidente al casello: deceduta bambina di 4 anni

post-title
Fonte Immagine: Terzobinario.it

Tamponamento e poi auto in fiamme lungo la A12. Famiglia in ospedale ma la bimba è venuta a mancare.

A12, Genova-Livorno. Tamponamento e poi auto in fiamme lungo l’autostrada, allertati i soccorsi. La famiglia è stata trasportata in ospedale ma una bimba di 4 anni è venuta a mancare.

L’auto di una famiglia residente a Reggio-Calabria è stata tamponata tra i caselli di Versilia e Massa in direzione Massa poco dopo le 10. Il tamponamento avrebbe causato il ribaltamento dell’auto la quale poco dopo avrebbe preso fuoco. Il padre, la madre e la sorella della vittima sono rimasti feriti e ricoverati in codice giallo presso l’ospedale di Massa.

I soccorsi sono stati portati da un’automedica, da ambulanze della Croce Verde di Pietrasanta (Lucca) e della Misericordia di Viareggio, la polizia stradale e i vigili del fuoco.

La viabilità è stata gestita dalla società autostradale Salt e la carreggiata sud è stata riaperta al traffico. Per consentire l’atterraggio dell’elicottero Pegaso, infatti, la circolazione è stata bloccata in quel tratto stradale sia in direzione nord che in direzione sud.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta