Ischia: cameriere riempito di botte per complimenti a una ragazza

post-title
Fonte Immagine: Vesuvio Live

Un giovane cameriere è stato aggredito da due uomini accompagnavano una ragazza a cui aveva fatto un complimento. Prognosi di 45 giorni.

A Ischia un giovane cameriere ha fatto un complimento a una ragazza ed è stato aggredito da due uomini che l’accompagnavano. I due lo avrebbero colpito ripetutamente con una bottiglia di vetro, dopo che il ragazzo aveva, forse per galateo di servizio, fatto un complimento a una ragazza che era in loro compagnia.

Il giovane cameriere è stato trasportato subito in eliambulanza all’ospedale del Mare a Napoli, mentre gli aggressori sono stati fermati dalle forze dell’ordine subito allertate.

Pare che alla base dell’aggressione ci sia appunto un semplice apprezzamento ad una ragazza, comunque gli inquirenti stanno facendo ulteriori indagini. Sicuramente colpisce ancora l’aggressività che attraversa questo momento sociale.

Secondo i medici il giovane si riprenderà nel giro di quarantacinque giorni, c’è da chiedersi se utilizzerà ancora la galanteria nei confronti di una cliente.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta