Mirabella Eclano: importante operazione antidroga

post-title
Fonte Immagine: WeCanJob

Due arresti.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Mirabella Eclano e quelli della Stazione di Montemiletto, con il prezioso e risolutivo ausilio di personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori "Puglia", del 7° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Pontecagnano (SA) e del Nucleo Cinofili di Sarno (SA), hanno eseguito una mirata operazione antidroga.
Scoperta dai militari un’imponente coltivazione di piante di canapa indiana nell’agro di Montemiletto.
Arrestati due pregiudicati campani che stavano già adoperandosi per la raccolta e l’essicazione delle infiorescenze.
 
Oltre trenta militari hanno fatto irruzione in un casolare in località periferica, dove vi era una fiorente piantagione di canapa indiana, meticolosamente irrigata attraverso un articolato sistema c.d. "a goccia".
 
Tutte le piante sono state sradicate, campionate e distrutte.
 
Il casolare e il terreno, come le foglie essiccate e gli attrezzi utilizzati per la coltivazione e la raccolta sono stati sequestrati. 


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta