Mondragone: arrestato per aver minacciato la moglie

post-title
Fonte Immagine: ansa

Un 50enne è stato arrestato per ave minacciato la moglie con un punteruolo di 25 cm.

Arrestato un 50enne di Mondragone (Caserta). L'uomo è accusato di aver figli minacciato con un punteruolo la moglie davanti ai due minori e alla suocera.

I carabinieri sono riusciti a fermare l'uomo dopo la segnalazione della moglie, impaurita per l'atteggiamento violento del 50enne.

Il 50enne è stato sorpreso dai militari mentre cercava di forzare la porta di ingresso della sua ex abitazione, in cui non risiede più dopo la separazione dalla moglie.

Questo aveva in mano un punteruolo con cui minacciava di morte l'ex davanti ai figli e alla suocera. Già in passato l'uomo aveva aggredito e minacciato la moglie.

I carabinieri hanno sequestrato il punteruolo da 25 centimetri.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta