Mondragone, elezioni: un giovane si toglie la vita

post-title
Fonte Immagine: notizie.it

A Mondragone un giovane si è tolto la vita nel seggio elettorale.

Il corpo di un giovane è stato recuperato nel cortile della scuola media Leonardo Da Vinci-Michelangelo Buonarroti di Mondragone, in via Como.
 
All'interno della scuola si stavano svolgendo le votazioni per le elezioni politiche.
 
Secondo le prime ricostruzioni, il giovane avrebbe cercato di suicidarsi impiccandosi ad una tettoia, che però non avrebbe retto al peso. Così il ragazzo è finito per precipitare al suolo, perdendo così la vita.
 
Inutile l’arrivo sul luogo dei soccorsi. I sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.
Giunti sul posto anche i carabinieri di Mondragone, gli agenti della Polizia Municipale e gli uomini della Digos per i rilievi.
 
Intanto all’interno dei seggi tanta paura.
 
Le operazioni di voto sono state interrotte per permettere i soccorsi e i rilievi alle forze dell’ordine. Ora si cerca di fare chiarezza sull'accaduto.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta