Montoro, incendia auto per motivi passionali

post-title
Fonte Immagine: Ansa.it

Golf VW in fiamme, presa la responsabile. Si tratta di una 37enne del luogo.

I Carabinieri della Stazione di Montoro, ricevuta la segnalazione da alcuni residenti della zona di un’autovettura VW Golf parcheggiata in pubblica via nella frazione “Banzano” del Comune di Montoro, in fiamme avvenuto stanotte, hanno identificato la responsabile dell’incendio doloso.

Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, ricevuta la telefonata che segnalava l’auto in fiamme, la Centrale Operativa ha disposto in tempo reale l’intervento di una pattuglia della locale Stazione, già impegnata in quell’area in un normale servizio di perlustrazione, e dei Vigili del Fuoco di Avellino.

I militari, hanno bloccato la responsabile dell’incendio, si tratta di una 37enne del luogo, che avrebbe agito per motivi passionali. La stessa era ancora presente sul posto e poco prima avrebbe dato fuoco all’autovettura. A dare sicurezza ai militari dell'Arma è stato il ritrovamento degli accendini utilizzati per compiere il gesto, di cui la donna era ancora in possesso.

La stessa, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, è stata tempestivamente dichiarata in arresto sottoposta a regime domiciliare in attesa di comparire nella mattinata odierna dinnanzi al Giudice.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta