Napoli, tragico incidente stradale per un bimbo di 4 anni

post-title
Fonte Immagine: Ansa.it

Non ce l’ha fatta il piccolo coinvolto venerdì in uno scontro fra una macchina e un motorino nel centro di Napoli.

Tragico incidente nel primo pomoeriggio di venerdì scorso 26 agosto, intorno alle 16,30 nella zona della stazione centrale di Napoli, quartiere Vasto. Ul piccolo sarebbe stato sbalzato dal mezzo del padre e scaraventato a terra dove avrebbe sbattuto violentemente la testa. Sul posto sono intervenuti i militari dell’unità municipale di San Lorenzo.

Secondo le prime ricostruzioni il piccolo era in sella a uno scooter guidato dal padre, quando all’altezza dell’incrocio di via Pavia, il mezzo sarebbe stato toccato da un auto. Nell’impatto il conducente del veicolo ha perso il controllo e il piccolo è stato scaraventato violentemente a terra. Soccorso da alcuni passanti, il bambino è stato trasportato con mezzi privati al Pronto soccorso, con la scorta di una pattuglia della municipale.

La situazione è apparsa da subito molto grave: conseguenti alla caduta il bambino aveva gravi lesioni alla testa ed era incosciente. Purtroppo stamattina l’equipe dell’ospedale pediatrico Santobono ne ha dichiarato la morte cerebrale. Mentre si sta valutando la possibilità di espiantarne gli organi per donarli, le forze dell’ordine stanno vagliando la vicenda.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta