Roccarainola: Lsu sorpresi a riesumare cadavere

post-title
Fonte Immagine: pixabay

Carabinieri indagano sul movente: i 3 saranno segnalati all'Inps

Denunciati dai Carabinieri tre lavoratori socialmente utili (Lsu) del comune di Roccarainola (Napoli). Questi sono stati sorpresi mentre stavano riesumando un cadavere in cimitero senza alcuna autorizzazione.

I tre Lsu, risultati percettori del reddito di cittadinanza, verranno segnalati all'Inps.

I Carbinieri indagano per capire il reale motivo per il quale i tre stavano eseguendo la riesumazione. 


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta