Torre del Greco: necrologio sulla porta dell'ex

post-title
Fonte Immagine: WeCanJob

L'uomo è stato arrestato per atti persecutori.

I Carabinieri della sezione radiomobile di Torre del Greco e quelli della stazione locale hanno arrestato un 49enne del posto, già noto alle forze dell'ordine. L'accusa è quella di atti persecutori.

L'uomo ha affisso un necrologio davanti alla porta dell'appartamento dell'ex, sul manifesto nome, cognome ed età della donna.

Non è il primo episodio per il 49enne che si è appostato, come aveva fatto altre volte, sotto l'abitazione della ex compagna.

La donna è stata minacciata di morte , perchè lui non si è mai rassegnato alla fine della loro relazione.

L'uomo è stato arrestato ed è ora ai domiciliari, in attesa di giudizio. 


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta