Tragedia a Portici, precipita dal terzo piano e muore operaio

post-title
Fonte Immagine: il meridiano

L’uomo stava effettuando dei lavori sul lastrico condominiale.

I Carabinieri di Torre Annunziata e di Portici sono giunti in via Addolorata a Portici (Na) a seguito di una segnalazione circa un incidente costato la vita ad un operaio di 59 anni.
L’uomo stava stendendo la guaina di impermeabilizzazione sul lastrico condominiale di un edificio a tre piani del centro storico cittadino, quando è precipitato, morendo sul colpo. La dinamica dell’incidente è al vaglio dei militari.
«A 24 ore dalla Giornata nazionale sulle morti sul lavoro, in Campania registriamo l’ennesima vittima sul lavoro in edilizia. L’ennesima tragedia, l’ennesimo rimpianto su cosa si poteva, si può e si deve fare per fermare questa strage senza fine». Così in una nota, il segretario generale Fillea Cgil Napoli, Giuseppe Mele, commentando quanto accaduto.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta