Varcaturo, maxi sequestro di rifiuti in area vincolata

post-title
Fonte Immagine: Fanpage

Ritrovata una discarica di oltre 200 metri cubi di materiale.

In un’area demaniale sottoposta a vincolo paesaggistico di circa 23mila metri quadrati nella zona di Varcaturo nel comune di Giugliano sono stati rinvenuti e sequestrati dai Carabinieri della locale stazione, dalla Forestale di Pozzuoli e dal personale veterinario dell’Asl di Napoli Nord, circa 200 metri cubi di rifiuti speciali tra lastre di amianto, carcasse di roulotte, televisori, lavatrici, condizionatori, pneumatici, materiale edile, sanitari, materassi, insegne e targhe.

L’operazione ad ampio raggio volta al contrasto dell’inquinamento ambientale, si è svolta su input della Procura della Repubblica di Napoli Nord che ha provveduto alla denuncia di un uomo del posto nonché di un altro soggetto che deteneva animali in condizioni incompatibili con la loro natura, recando atroci sofferenze agli stessi. È stato, infatti, rinvenuto e sequestrato anche un fatiscente allevamento abusivo adiacente all’area demaniale con animali da cortile che pascolavano liberamente tra i rifiuti; gli animali tutti sono stati sequestri dall’Asl di zona.


RIPRODUZIONE RISERVATA
© Copyright Corriere della Campania


Commenta